salta la barra


Istituto culturale e di documentazione Lazzerini Regione Toscana  Polo regionale di documentazione interculturale

Scaffale Circolante Carcerario




Lo Scaffale Circolante Carcerario è un progetto di servizio unico in Italia, che coinvolge la Regione, il Comune di Prato, il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria e gli istituti penitenziari toscani.

È un servizio di prestito di libri e film in lingua, con lo scopo di promuovere la lettura in carcere da parte di detenuti stranieri.

Sono presenti solo volumi per adulti.

Attualmente sono disponibili 2006 libri in 12 lingue:

  • albanese
  • arabo
  • cinese
  • croato
  • francese
  • inglese
  • italiano
  • portoghese
  • rumeno
  • russo
  • serbo
  • spagnolo

Con l'intento di offrire un servizio efficiente e per facilitarne l'utilizzo da parte degli operatori carcerari, sono disponibili nella sezione Allegati e documenti, anche una serie di file, che presentano i volumi disponibili suddivisi per lingua e, al loro interno, già ordinati per argomento e autore.

Come funziona


Si accede al servizio tramite richiesta, su apposito Modulo, da inviare alla segreteria del Polo: servizimc@comune.prato.it
Si possono richiedere libri in più di una lingua per un massimo di 50 titoli per lingua e 150 titoli complessivamente.
I prestiti hanno una durata massima di 12 mesi.

Un operatore del servizio offre un supporto nella scelta delle pubblicazioni oppure è possibile operare autonomamente una selezione di titoli consultando l'Elenco delle pubblicazioni (vedi sezione Allegati e documenti).
I volumi sono consegnati tramite corriere e restituibili, previo appuntamento, in modalità del tutto gratuita.

Per ogni altra informazione si consiglia di consultare il Regolamento dello Scaffale Circolante Carcerario.

In caso di esigenze specifiche, la Biblioteca Lazzerini rende disponibili i testi in lingua delle proprie collezioni.
Dal catalogo della Biblioteca Lazzerini è possibile selezionare la lingua d’interesse e consultare i titoli disponibili.
La durata del prestito delle risorse della Biblioteca Lazzerini sarà di 60 giorni, per un massimo di 30 unità contemporaneamente, sulla base del Regolamento di prestito interbibliotecario agli Enti.

 

Come utilizzare l'Elenco delle pubblicazioni - Istruzioni


L'Elenco delle pubblicazioni dello Scaffale Circolante Carcerario è un database in formato Excel, in cui tutti i titoli disponibili per il prestito sono ordinati per autore.
Ogni riga del file comprende la descrizione analitica di ciascun libro, mentre le colonne corrispondono ai diversi criteri di ricerca che si possono applicare per selezionare le pubblicazioni desiderate, utilizzando la funzione Filtro automatico.

Come utilizzarlo
L’uso della funzione Filtro automatico si attiva cliccando sul comando Dati, disponibile nella barra dei menù,e permette di consultare e interrogare il file, raggruppando i libri in base a 4 criteri combinabili tra di loro: lingua, autore, argomento e anno di pubblicazione.

Strategie di ricerca suggerite
Per prendere visione dei titoli presenti in ogni lingua, è utile attivare il filtro in testa alla colonna Lingua e selezionare la voce desiderata nel menù a tendina.
Per selezionare titoli presenti relativamente a un determinato argomento, conviene attivare il filtro della colonna Argomento e seguire lo stesso procedimento.
Per verificare la presenza di una stessa opera in varie lingue si può attivare la funzione Trova, disponibile tra le voci del comando Modifica, senza attivare nessun filtro.

Come compilare l’elenco dei libri che si desidera chiedere in prestito
Per visualizzare solo l’elenco dei libri disponibili al momento della richiesta di prestito, conviene attivare il filtro sulla casella Disponibilità e procedere marcando il titolo desiderato nella colonna Selezione.

Contatti


Segreteria

e-mail servizimc@comune.prato.it
telefono 0574 183 7818/9
fax 0574 183 7844

Recapito postale: Biblioteca Lazzerini - Ufficio Servizi interculturali
via Santa Chiara, 30 - 59100 Prato



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 27.12.2017

 indietro inizio pagina